Côssòt in festa a Foglizzo

La 10aSagra del Côssòt domenica 9 giugno 2019

 

Côssòt e Coussot due parole simili per chi non è piemontese con una storia secolare alle spalle. Il Côssòt come possiamo leggere in vecchi dizionari Piemontese – Italiano è la zucchetta o zucchino. I Coussot sono i cittadini di Foglizzo, cittadina nella provincia di Torino a pochi passi da Caluso, terra della Ninfa Albaluce. I foglizzesi sono detti Coussot dagli abitanti dei centri limitrofi dalla fine del secolo XVIII della nostra era. La motivazione di questo nomignolo trova origine nella costruzione della torre campanaria del paese ultimata intorno al 1770. Il pinnacolo della torre è sormontato da una costruzione sferica sulla quale poggia la croce. Questo insieme di elementi ricorda una zucca o zucchina e da qui l’origine del nome degli abitanti di Foglizzo.

Vi riporto il Programma Sagra del Côssòt 2019:

 

Ore 8.30 Incontro “QUAD & COSSOT” incontro turistico, culturale e gastronomico organizzato dal MOTO CLUB MONTANARO VIRUS

Ore 9.00 “Cossot in cammino” camminata ludico motoria a passo libero o con tecnica FITWALKING di km.7-10-14-21

Ore 9.30 Esposizione di auto d’epoca

Ore 11.30 Apertura stand gastronomico con piatti a base di Côssòt, gestito dalla Proloco

Ore 12.00 Presso la Sala Consigliare premiazione del disegno vincitore del concorso “Cos’è per te la Sagra del Cossot? “.

Ore 15.15 Inaugurazione restauro facciata Museo della Scopa

Ore 15.30 Incontro di tennis di varie categorie maschile e femminile

Ore 16.00 Merenda insieme offerta dalla Cooperativa Pier Giorgio Frassati ed esibizione delle Majorettes presso RSA Hospice, Via Olivero 19

Nel corso della giornata, tra le altre cose, sarà possibile effettuare visite guidate al Castello. Vi sarà l’apertura museo “LA RAMASSA” e lavorazione della saggina sino al raggiungimento del prodotto finito, la scopa. Preparazione e cottura dei canestrelli. Un mercatino dei prodotti del territorio quali ad esempio: formaggi, salumi, verdure, miele, ecc. Per i più piccoli vi sarà la possibilità di compiere passeggiate a dorso d’asino.

Le vie del paese saranno rallegrate dalle Majorette di Ozegna e da musica itinerante.

 

Si possono chiedere informazioni alla Pro loco di Foglizzo, che è l’organizzatrice dell’evento, all’indirizzo: info@prolocofoglizzo.it o visitando il loro sito internet: http://www.prolocofoglizzo.it

Il Piemonte dedica al Côssòt anche un detto: Fé balé i dent ant un Côssòt, che vuol direFar ballare i denti in una zucchina e significa Essere in miseria.

Torno in cucina

Firma Leo

Immagine presa dalla pagina Facebook della sagra.

2019-06-06T08:42:24+01:00Eventi|

Scrivi un commento